interpretazione-dei-sogni

Interpretazione dei sogni

E se ti dicessi che i tuoi sogni possono essere controllati tramite le azioni che compi nel giorno? Che puoi condizionarli adottando alcuni comportamenti specifici prima di addormentarti? No, non ti sto raccontando l’antefatto del film con Leonardo Di Caprio (“Inception” è molto carino, dagli un occhio, quando hai tempo). Ti sto per spiegare la funzione scientifica dei sogni assieme ai principali fattori che li influenzano; principalmente sono tre, su due puoi intervenire a partire da domani, l’ultimo lascialo a forze più grandi di te.

Per non farci mancare niente ho inserito anche l’interpretazione psicologica dei sogni più comuni negli individui. Sull’esperienza onirica agiscono non solo elementi fisici, ma anche e soprattutto psicosomatici, quindi imparare a spiegarseli è vantaggioso per avere un quadro completo dei cambiamenti da adottare nelle nostre vite.

A che servono i sogni?

Secondo le ultime teorie psicologiche i sogni sarebbero un meccanismo naturale innescato dal nostro cervello per espellere le tossine accumulate all’interno del sistema nervoso, il neurofisiologo Allan Hobson ha addirittura ipotizzato che siano una sorta di “ginnastica” della mente atta a collegare tutti gli impulsi nervosi sedimentati in alcune zone del cranio. Dunque, sono gli spazzini del cervello, poco poetica come immagine, ma descrive bene la funzione di questi processi mentali.

Andiamo al sodo, da cosa sono influenzati i sogni? Fondamentalmente da tre cose: gli stimoli che hai avuto durante la giornata, la posizione in cui stai dormendo e l’ultima cosa che hai fatto prima di metterti a letto, semplice, intervenendo su queste tre aree, li possiamo controllare. Chiaramente non puoi avere il pieno controllo di quello che ti accade intorno nella giornata, quindi lasciamo stare gli stimoli quotidiani, però spero tu sia pienamente in grado di evitare gli horror prima dormire. Anche la posizione in cui dormi influenza i tuoi sogni, si è visto che dormire sul lato sinistro, può provocare incubi, oltre a problemi di reflusso gastroesofageo.

Non disperare, parliamo della posizione in cui dorme la maggior parte degli italiani, potresti sforzarti a cambiarla, ma sarebbe molto difficile, più immediato scegliere un materasso che faciliti il riposo in questa particolare posizione. Assicurati che sia di un materiale elastico, magari in memory foam o in lattice. Sembra una banalità, però è importantissimo per evitare un sonno agitato.

Interpretazione dei più ricorrenti

Ora che abbiamo capito cosa sono, possiamo dargli un senso logico. Di certo ti sarai accorto che esistono dei sogni ricorrenti che accomunano tutte le persone, li abbiamo raccolti e abbiamo cercato di fornirti l’interpretazione più diffusa secondo gli psicologi. Eccone alcuni.

  • Denti che cadono, marciscono, si rompono, si sgretolano e quant’altro: comunissimo, veniva interpretato superstiziosamente come una premonizione di morte. Inutile a dire che è un’assurdità, queste tipologie di sogno hanno circa tutti gli stessi significati. Indicano uno stato di forte insicurezza nel soggetto che lo fa. Diversamente, se si sogna di mordere qualcosa o qualcuno, significa che si è in ottima forma, è un segno di grinta e coraggio.
  • Precipitare nel vuoto: indica una forte paura nei confronti del futuro, ansia di fallire o stress
  • Volare: esattamente l’opposto di quello precedente, è il più diffuso in assoluto fra i sogni delle persone. Denota un desiderio di potere, d’indipendenza emotiva o una condizione di benessere profondo nella vita del soggetto che lo fa.
  • Nuotare: come sogno è ambiguo, può avere un significato sia positivo sia negativo, a seconda del liquido in cui si è immersi. L’acqua rappresenta la tua vita, se si presenta limpida, stai trascorrendo un periodo particolarmente sereno, se invece è melmosa, significa l’esatto contrario.
  • Bambini: il più delle volte non ha a che fare con un desiderio di maternità o paternità, come si sarebbe tentati di pensare. È più una rappresentazione inconscia del proprio sé. Se il bambino si mostra felice, il soggetto che lo fa probabilmente sta vivendo un periodo pieno di successi e soddisfazioni personali. Al contrario denota una condizione emozionale inquieta.
  • Una casa: anche questo può essere spiegato come l’onirica riproduzione di se stessi. Secondo le condizioni della casa si può valutare l’autostima dell’individuo che lo compie.
  • Trovarsi nudi in pubblico: altro sintomo d’insicurezza, rappresenta la paura di mostrarsi per come si è realmente o totalmente all’opposto un bisogno d’attenzione molto forte.

Ovviamente tutte queste interpretazioni non sono da prendere alla lettera, i sogni vanno sempre valutati in base alle nostre esperienze del giorno e al nostro mondo interiore che è molto soggettivo. Qualcosa di gradevole per me potrà essere spiacevole per te o viceversa.

Per il momento è tutto, non mi resta che augurarvi sogni d’oro.

Articoli Correlati
come-meditare-per-conciliare-il-sonno
metodi-per-dormire-bene
interpretazione-dei-sogni
disturbi-del-sonno

Riposa Meglio.
Prova Anna Mattress

materasso online anna mattress