Termini e Condizioni di Vendita

(Versione del 31/05/2019)

1. OGGETTO

Il presente documento contiene i termini e condizioni applicabili alla fornitura di prodotti (“Prodotti”) ordinati attraverso il sito web www.annamattress.com (“Sito”). Effettuando un ordine sul Sito, il cliente (“Cliente”) accetta di essere vincolato da questi termini e condizioni. Ove il Cliente sia una persona fisica che acquista i Prodotti per fini che non rientrano nel quadro della sua attività commerciale, industriale, artigianale o professionale (“Consumatore”), trovano piena applicazione le disposizioni del Codice del Consumo, ed in particolare quelle che regolano i contratti a distanza.

I Prodotti sono forniti da Anna Commerce S.r.l. (“Fornitore”), con sede sociale a Roma, in Via del Poggio Laurentino 66, n. di registrazione e P. IVA 14976441007. Per qualsiasi informazione o assistenza, il Fornitore può essere contattato:
a) Per telefono, al numero 06 592 5186 disponibile dal lunedì al venerdì, dalle 9:00 alle 12:30 e dalle 14:00 alle 18:00;
b) Per e-mail, all’indirizzo ordini@annamattress.com;
c) Tramite raccomandata A/R, all’indirizzo Via del Poggio Laurentino 66 – 00144 Roma.

2. PROCESSO DI ACQUISTO

Acquisto Online:
Nella sezione “SHOP”, il Cliente potrà selezionare i Prodotti da acquistare. Cliccando su “Aggiungi al carrello”, il Cliente potrà poi procedere con “Ricontrolla Ordine”, al fine di visualizzare e/o modificare il contenuto del carrello, oppure “Acquista Ora”. Cliccando su “Acquista Ora”, il Cliente dovrà accettare la privacy policy del Fornitore e successivamente fornire i propri dati ai fini della fatturazione e spedizione. Una volta inseriti i dati, il Cliente visualizzerà il riepilogo dell’ordine, e potrà selezionare la modalità di spedizione. Infine, il Cliente dovrà scegliere la modalità di pagamento e se necessario – inserire i dati richiesti affinché il pagamento possa essere processato.
Una volta finalizzata la procedura sopra descritta, il Cliente dovrà confermare di aver letto ed accettato i presenti termini e condizioni, e potrà effettuare l’acquisto cliccando su “Effettua ordine”, inoltrando quindi una proposta vincolante di acquisto al Fornitore.
A seguito del ricevimento della proposta, il Fornitore invierà al Cliente una e-mail di conferma, contenente gli elementi essenziali dell’ordine.

Acquisto Telefonico:
Ove il Cliente formuli l’ordine di acquisto tramite comunicazione telefonica con un operatore del Fornitore, il Fornitore invierà al Cliente, all’esito della chiamata, una comunicazione contenente (i) il riepilogo dei prodotti ordinati dal Cliente e i relativi prezzi, (ii) l’indicazione della modalità di pagamento e di consegna dei prodotti selezionata dal Cliente (ed eventuale costo addizionale) nonché (iii) i presenti termini e condizioni di acquisto (congiuntamente, l’“Offerta”). L’Offerta, la quale costituisce un’offerta scritta al Consumatore ai sensi e per gli effetti dell’art. 51(6) del codice del consumo, verrà inviata all’indirizzo di posta elettronica indicato da quest’ultimo al momento dell’ordine telefonico.
Il Cliente dovrà sottoscrivere l’Offerta e restituirla al Fornitore via e-mail, all’indirizzo ordini@annacommerce.com. Ai sensi dell’art. 51(6) del codice del consumo, il Consumatore sarà vincolato al contratto soltanto dopo aver inviato l’Offerta sottoscritta al Fornitore.

3. PREZZI E PAGAMENTO

I prezzi del Prodotti indicati sul Sito – ed in particolare nel riepilogo dell’ordine – includono tutti gli elementi del prezzo e tutte le tasse applicabili (IVA inclusa) ai Prodotti selezionati dal Cliente e rispettiva modalità di spedizione e consegna.
Le modalità di pagamento messe a disposizione del Cliente sono quelle indicate nel Sito, ed includono (i) il bonifico bancario (ii) carta di credito (iii) PayPal e (iv) acquisto a rate. tramite finanziaria.
Ove il Cliente scelga di procedere al pagamento attraverso bonifico bancario, il bonifico dovrà essere effettuato entro 3 (tre) giorni dalla conferma dell’Ordine, da un conto bancario italiano o comunitario. In caso di pagamento con bonifico, i Prodotti verranno spediti quando i fondi risulteranno trasferiti nel conto corrente del Fornitore.

4. DISPONIBILITA’ DEI PRODOTTI E CONSEGNA

La spedizione verrà effettuata dal Fornitore all’interno del territorio della Repubblica Italiana (“Territorio”), secondo le modalità selezionate dal Cliente. Alcune modalità di spedizione messe a disposizione del Cliente comportano costi addizionali, i quali sono espressamente riportati nella pagina di selezione.
La consegna dei Prodotti presso l’indirizzo indicato dal Cliente all’interno del Territorio avviene entro circa 72 ore dal pagamento del prezzo da parte del Cliente (o, in caso di pagamento a rate, entro 72 ore dal momento in cui la finanziaria comunica al Fornitore di aver approvato la richiesta di finanziamento del Cliente), e comunque non oltre 6 giorni dal pagamento o dalla conferma della finanziaria, salvo per quanto espressamente previsto infra.
Ove, per qualsiasi motivo, i Prodotti ordinati dal Cliente siano momentaneamente o definitivamente indisponibili e non possano essere consegnati nei termini sopra previsti, il Fornitore lo comunicherà al Cliente. In tal caso, il Cliente avrà la facoltà di richiedere un rimborso immediato di quanto pagato.
Il Fornitore non può garantire la disponibilità dei Prodotti relativamente a ordini di grandi quantità o altrimenti atipiche. Ove il Cliente volesse ordinare grandi quantità – anche per finalità commerciali – oppure abbia richieste speciali, esso dovrà contattare il Fornitore prima di procedere all’inoltro dell’Ordine.
I termini di consegna potranno subire variazioni in caso di forza maggiore. Ai fini di questa previsione, l’espressione “forza maggiore” significa incendio, requisizione, embargo, insurrezione, mancanza di mezzi di trasporto, restrizione all’uso di energia e, generalmente, qualunque condizione fuori dal controllo delle parti che impedisca il puntuale adempimento dei propri obblighi. Ove le circostanze di forza maggiore permangono per un periodo continuativo superiore a dieci giorni lavorativi, entrambe le parti avranno il diritto di risolvere il presente contratto dando avviso per iscritto senza incorrere in ulteriori responsabilità.
Il Cliente dovrà controllare lo stato dei Prodotti immediatamente al momento della consegna, al fine di verificare la completezza della consegna, e l’esistenza di eventuali danni ovvi o danni da trasporto. Ove la consegna sia incompleta o si verifichino danni, il Cliente dovrà darne comunicazione al più presto al Fornitore e al corriere. Restano comunque salvi i diritti dei Consumatori descritti infra, in materia di reso e garanzia di conformità.

5. RECESSO E RESO

Ai sensi dell’art. 52 del Codice del Consumo, ove il Cliente sia un Consumatore, esso potrà recedere dal presente contratto entro il termine di 14 giorni dalla data di effettiva consegna del Prodotto. Oltre al termine di recesso previsto dalla legislazione applicabile, il Fornitore concede ai Consumatori un termine ulteriore di 86 giorni, per un totale di complessivi 100 giorni dalla data di effettiva consegna del Prodotto.
Nel caso in cui il Consumatore intenda esercitare il diritto di recesso legale o quello addizionale concesso dal Fornitore, dovrà darne comunicazione al Fornitore per iscritto, tramite raccomandata A/R all’indirizzo infra riportato, potendo utilizzare il testo riportato di seguito (non obbligatorio):
A: Anna Commerce S.r.l.
Via del Poggio Laurentino 66 – 00144 Roma
Con la presente io/noi (*) notifico/notifichiamo (*) il recesso dal mio/nostro (*) contratto di vendita dei seguenti beni/servizi (*)
Ordinato il (*)/ricevuto il (*)
Nome del/dei consumatore(i)
Indirizzo del/dei consumatore(i)
Firma del/dei consumatore(i)
Data
(*) Cancellare la dicitura non utilizzata
Ove il Consumatore eserciti il diritto di recesso nei termini di cui sopra previsti, il Fornitore provvederà al ritiro dei Prodotti presso l’indirizzo in cui essi sono stati inizialmente consegnati, e provvederà a rimborsare tutti i pagamenti effettuati dal Consumatore con riferimento al Prodotto, fatti salvi gli eventuali costi supplementari sostenuti dal Consumatore decorrenti dalla scelta di tipo di consegna diversa dalla consegna standard offerta dal Fornitore.
Ove il Consumatore richieda il ritiro dei Prodotti presso un indirizzo diverso da quello di consegna, oppure decida di restituire i Prodotti usando un mezzo di consegna diverso da quello indicato dal Fornitore, i costi della restituzione dei beni saranno a carico del Consumatore. In tal caso, il Consumatore dovrà rispedire i beni all’indirizzo indicatogli dal Fornitore, senza indebiti ritardi e in ogni caso entro 14 giorni dalla comunicazione del recesso.
Il rimborso verrà effettuato con il medesimo mezzo di pagamento utilizzato dal Consumatore, salvo diverso accordo tra le Parti. Ove il rimborso venga effettuato attraverso bonifico, il Consumatore dovrà fornire al Fornitore gli estremi del conto corrente nel quale desidera ricevere il suddetto rimborso. Ove invece il Consumatore abbia acquistato il Prodotto a rate, esso riceverà dalla finanziaria, in un’unica soluzione, il rimborso delle rate già pagate.
Ove il Consumatore decida di procedere alla restituzione dei Prodotti attraverso un mezzo di consegna diverso da quello indicato dal Fornitore, il Fornitore si riserva il diritto di trattenere il rimborso sino al ricevimento dei Prodotti e/o sino a quando il Consumatore non abbia dimostrato di aver rispedito i Prodotti.
Il Consumatore è responsabile della diminuzione del valore dei Prodotti risultante da una manipolazione diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento dei Prodotti medesimi.
Il diritto di recesso di cui sopra non è applicabile ai Clienti che non siano Consumatori, i.e. a persone giuridiche e/o persone fisiche che acquisiscano i Prodotti per fini commerciali, industriali, artigianali o professionali.

6. GARANZIA DI CONFORMITA’

Il Fornitore si impegna a rispettare le densità e le caratteristiche fisiche e di composizione indicate sul Sito o su altri canali promozionali, affinché i prodotti mantengano la qualità indicata e non subiscano deterioramenti. Il Fornitore si riserva il diritto di cambiare il colore dei materiali che compongono i Prodotti, senza che tale modifica costituisca un difetto di conformità.
Il Fornitore garantisce inoltre che le colle utilizzate sono conformi al rispetto dell’ambiente e delle persone. Trattandosi di collanti con componenti a base d’acqua, è possibile che si verifichino leggeri scollamenti dei vari strati che compongono i materassi. Il Fornitore garantisce che tali eventuali scollamenti non inficiano in alcun modo la durata e la consistenza del materasso.
Ai sensi di legge, il Fornitore è responsabile nei confronti dei Consumatori per qualsiasi difetto di conformità esistente al momento della consegna del Prodotto, che si manifesti entro i due anni dalla data di consegna. Sono fatti salvi tutti i diritti e obblighi del Consumatore di cui agli articoli 128 et seq. del Codice del Consumo. In particolare, in caso di difetto di conformità, il Consumatore ha diritto al ripristino, senza spese, della conformità del bene mediante la riparazione o sostituzione, a norma dell’art. 130 commi 3, 4, 5 e 6 del Codice del Consumo, ovvero ad una riduzione adeguata del prezzo o alla risoluzione del contratto, conformemente ai commi 7, 8 e 9 del medesimo articolo.
Si precisa che la presente garanzia è valida soltanto con riferimento alle non conformità che dipendano da difetti, con espressa esclusione di qualsiasi danno o non conformità che derivi da: (i) uso improprio (ivi inclusi danni causati da tagli, bruciature, versamento di liquidi o macchie causate da atti del Consumatore o di terzi), (ii) negligenza o trascuratezza (quali la mancata osservanza delle istruzioni d’uso e manutenzione), (iii) usura, (iv) danni da trasporto effettuato da o per conto del Consumatore, (v) ovvero a circostanze che, comunque, non possano essere imputabili a difetti di fabbricazione e /o conformità del bene. La garanzia non copre, infine, eventuali avvallamenti delle superfici utilizzate inferiori a circa 20 mm, i quali vengono considerati fisiologici per l assestamento dei materiali sottoposti al peso del corpo umano (tolleranze e misurazioni conformi alle norme UNI EN 10707 e UNI EN 1334).
Ai fini dell’esercizio della garanzia, il Consumatore dovrà denunciare l’esistenza del difetto per iscritto entro il termine dei due mesi dalla data della scoperta, a pena di decadenza. La denuncia dovrà essere inviata via raccomandata ai recapiti del Fornitore di cui sopra, corredata da fotografie comprovanti il difetto del Prodotto.
Salvo prova contraria, si presume che i difetti di conformità che si manifestano entro sei mesi dalla consegna del bene esistessero già a tale data, a meno che tale ipotesi sia incompatibile con la natura del bene o con la natura del difetto di conformità.
In caso di denuncia di vizi di conformità, il Fornitore si riserva di far verificare da un suo incaricato l’esistenza e la natura del difetto denunziato; nel caso in cui il difetto non fosse riscontrato o questo non fosse imputabile a difetti di fabbricazione e/o conformità, il Consumatore è tenuto al pagamento del diritto fisso di chiamata in vigore a quella data.
La garanzia legale di cui sopra non è disponibile per Clienti che non siano Consumatori.

7. GARANZIA CONVENZIONALE ULTERIORE

Relativamente ai materassi Anna Mattress, oltre alla garanzia di legge di cui sopra e senza pregiudizio di quest’ultima, il Fornitore concede ai Consumatori una garanzia per ulteriori otto (8) anni, i quali si aggiungono ai due anni di garanzia legale (“Garanzia Convenzionale”). La Garanzia Convenzionale è valida nel Territorio, esclusivamente con riferimento ai materassi (non è quindi applicabile a cuscini, doghe, tessili o altri Prodotti), e può essere esercitata dai Consumatori alle medesime condizioni e con i medesimi mezzi descritti sopra con riferimento alla garanzia legale, salve le precisazioni seguenti:
La Garanzia Convenzionale conferisce al Consumatore il diritto a richiedere la riparazione o sostituzione del materasso oppure, in alternativa, il rimborso di quanto pagato. Ove il Consumatore abbia diritto ad un rimborso durante il periodo di Garanzia Convenzionale, il rimborso sarà parziale, e proporzionale al periodo di tempo intercorso tra la data di consegna del materasso al Consumatore e la data del rimborso. A tal fine si precisa che il valore del materasso decadrà, su base annua, di 1/10 rispetto al prezzo iniziale di acquisto.

8. LIMITAZIONE DI RESPONSABILITA’

Entro i limiti previsti dall’art. 1229 c.c. e dal d.lgs. 206/05, il Fornitore non è responsabile: a) per danni diretti o indiretti eventualmente subiti dal Cliente o da terzi in dipendenza dell’acquisto, dell’uso (anche improprio) e/o del mancato uso dei Prodotti, nonché della loro manomissione; b) per danni, perdite e costi subiti dal Cliente a seguito della mancata o ritardata consegna dei Prodotti, avendo il Cliente diritto soltanto alla restituzione integrale di quanto eventualmente già corrisposto a titolo di prezzo e degli eventuali oneri accessori sostenuti.

9. LEGGE E FORO COMPETENTE

Il presente contratto è regolato dalla legge italiana. Per qualsiasi controversia relativa a presente contratto si riconosce la competenza territoriale del foro della residenza o domicilio del Cliente, ubicati nel territorio dello Stato italiano.